informazioni

Spread the love

Acquista GPS moto

È solo su una macchina che è possibile installare una radio GPS. In realtà, ci sono anche le moto GPS che sono appositamente progettati per le 2 ruote. Ma sono i criteri per la scelta di questa apparecchiatura lo stesso come per un veicolo?

Gli itinerari in tappe

La possibilità di creare itinerari scenici è un criterio essenziale per la scelta di una autoradio android con dvd. In questo modo è possibile creare una route dal computer e quindi importarla sul GPS. È anche possibile stabilire un percorso direttamente dal dispositivo. In questo caso, l’interfaccia GPS è spesso tattile per facilitare la manipolazione. Infine, alcuni modelli offrono itinerari pre-stabiliti da Internet.

La tenuta del dispositivo

Questo criterio non può essere trascurato perché garantisce il massimo comfort sulla strada, non importa le condizioni. Quando il GPS va fissato sulla moto, deve essere sempre impermeabile. A seconda del modello, è possibile trovare un dispositivo completamente impermeabile senza utilizzare una copertura di protezione. Così sarà sempre cavalcare sulle strade, anche se piove corde. Su altri modelli, il dispositivo in se non è impermeabile, ma è associato con una cassa impermeabile. Quindi, non appena piove, basta coprire il GPS da esso.

L’ergonomia del motociclo GPS

Il GPS per moto è progettato per il comfort sulla strada. Così l’ergonomia è un parametro che non dovrebbe essere preso alla leggera. Su una motocicletta, spesso sarete portati a indossare i guanti. Quindi è necessario evitare i dispositivi con piccoli pulsanti dove sarà sempre necessario rimuovere i guanti per essere in grado di manipolarli. Inoltre, si dovrebbe evitare dispositivi con menu che non sono facilmente accessibili.

Mappatura GPS

C’è una grande varietà di mappatura, ma la cosa principale è quella di prendere in considerazione la mappa estesa. Se avete solo intenzione di cavalcare nello stesso paese, quindi la scelta di una cartografia che prende solo le strade di quel paese può bastare. D’altra parte, se si trovano vicino a una zona di frontiera o se si viaggia spesso da un paese all’altro, è meglio per il dispositivo di offrire una mappa di diversi paesi. Ma va notato che essere in grado di offrire diverse carte allo stesso tempo, la stazione GPS per moto deve avere una memoria ad alta capacità.

Il sistema di alimentazione del dispositivo

Ci sono specialmente 2 sistemi di alimentazione per il GPS del motociclo. In primo luogo, ci sono i modelli che sono alimentati dalla batteria della moto. Così, la stazione GPS è collegata tramite un cavo alla batteria. Questo permette un’autonomia illimitata per tutte le rotte. Poi ci sono i modelli alimentati da una batteria ricaricabile che è direttamente associato con il GPS. Per questo, è indispensabile che la durata della batteria è sufficiente per rendere il viaggio.

Guida vocale stradale

Sulla vostra bici, non è facile da leggere lo schermo di GPS durante i vostri viaggi. Pertanto, l’opzione di guida vocale è un punto importante per il comfort della strada. A seconda del modello, alcuni GPS hanno un ingresso Jack che collega una cuffia. Su altri modelli, è possibile effettuare una connessione Bluetooth che ti invia le indicazioni stradali per il vostro kit di moto Bluetooth.

Altre opzioni da considerare

Ci sono una moltitudine di caratteristiche che possono accompagnare il GPS per moto. In primo luogo, non si dovrebbe trascurare la capacità della memoria del dispositivo. A seconda del modello, la memoria viene offerta sotto forma di disco rigido, scheda SD o memoria flash. In secondo luogo, è necessario incoraggiare le posizioni che consentono di chiamare il manubrio. Questo è di solito fatto attraverso il Kit Bluetooth. In terzo luogo, la posizione deve essere in grado di aggiornare il GPS mapping bike. Questo permette di avere un massimo di precisione sulle rotte. Ultimamente, ci sono altre opzioni che sarà certamente utile a voi: lettore MP3, mappatura 3D, traffico, adattabilità su una macchina, ecc.